Repliche rolex ultrapiatti: i migliori orologi sottili sul mercato del 2017!

Ciao a tutti! Ultimamente stiamo ricevendo svariati messaggi da voi lettori, e noi come sempre vogliamo soddisfare al meglio le vostre richieste! Per questo motivo oggi noi di recensioniorologi.it stiamo per parlarvi dei migliori repliche rolex ultrapiatti sul mercato!

Citizen ultrapiatto 0.45: orologi ultrapiatti, eleganti e a carica solare (4,5mm)

Il Citizen 0.45 è sicuramente tra i modelli di orologio sottili più interessanti degli ultimi periodi. Quest’replica orologi rolex da uomo ultrapiatto, si presenta con uno stile unico, ma anche con tantissime funzionalità!

Il Citizen 0.45 ha una cassa in acciaio dal profilo ultrapiatto che come indica il nome misura solo 4,5 mm. Il diametro della cassa invece è di 39 mm, perfetta per chi desidera avere un orologio che sia ben visibile ma non esageratamente grande.

Abbinata alla cassa troviamo un bracciale realizzato in vera pelle di coccodrillo questo cinturino è disponibile in diversi colori come il marrone, bordeaux, nero, azzurro ecc…Per la chiusura del bracciale è stata scelta invece una fibbia realizzata sempre in acciaio inossidabile e personalizzata con il marchio Citizen.

Il quadrante invece presenta lo sfondo bianco o nero, con indici in numeri arabi, mentre a chiusura di questo troviamo il prezioso vetro in zaffiro antigraffio e antiurto. Infine, il movimento dell’orologio dispone di carica a luce solare, che rende il modello semplice da ricaricare e preciso.

Il prezzo del Citizen 0.45 è di 287 euro.

CLICCATE QUI PER SCOPRIRE TUTTE LE OFFERTE DI AMAZON

Bulgari Octo Finissimo: orologio ultrapiatto (5,15mm)

Il Bulgari Octo Finissimo è un orologio di alta orologeria, il suo movimento con solo 1,95 mm è il più sottile al mondo. La cassa di questo modello invece si presenta con un diametro di 40 mm, e con uno spessore di soli 5,15 mm. L’orologio di forma ottagonale, è disponibile in vari modelli con la cassa realizzata in vari materiali, dal titanio all’oro, sino ai modelli con diamanti.

L’replica orologi rolex da uomo di questa collezione, con referenza GOA42105, si presenta con una bellissima cassa realizzata in oro bianco 18 kt dal diametro di 43 mm e con uno spessore di soli 5,64 mm. Il quadrante è semplice a sfondo blu con indici applicati in oro bianco, anche le lancette sono realizzate sempre in oro come del resto tutti i dettagli dell’orologio. Il vetro a chiusura del quadrante è in zaffiro antigraffio. Il movimento utilizzato per questo modello è il meccanismo autofilettante dallo spessore di poco più di due millimetri.

Alla fine di questa recensione, vogliamo proporvi anche un modello ultrapiatto ma sportivo. Infatti mentre tutti gli altri orologi sono di lusso o comunque hanno uno stile elegante il Junghans Meister Diver Handaufzug è un orologio sicuramente di classe ma anche molto sportivo. Il modello dispone di una cassa in acciaio da 37,7 mm, mentre lo spessore della cassa è di soli 7,3 mm (veramente pochi se pensiamo ad un modello sportivo).

L’replica orologi rolex con referenza 027/3607.00 mostra indici in numeri arabi di colore nero, il vetro che racchiude il quadrante è in sicralan, un particolare materiale che anche se si avvicina al plexiglass come composizione ha quasi la stessa resistenza e lucentezza dello zaffiro. Il fondello dell’orologio invece è in zaffiro e permette di vedere il bellissimo movimento a carica manuale realizzato dall’azienda. Il prezzo di quest’orologio è di 1090,00 euro.

Speriamo che questi modelli che vi abbiamo proposto vi abbiano conquistato e che tra uno di questi ci sia quello che soddisferà il vostro desiderio di indossare un orologio ultrasottile!

I cinque migliori orologi diver per immergersi in profondità

Alta leggibilità anche in condizioni di scarsa luminosità e una buona impermeabilità: i migliori modelli di repliche rolex per chi avesse voglia di fare un’immersione non solo nello stile

Dai laghi alpini ai fondali oceanici, dai reef tropicali ai gelidi mari polari, il 70% della Terra è coperta da acqua. Questo significa che, chiunque avesse voglia di andare alla scoperta di un bel pezzo di mondo non visibile ad occhio nudo dovrà armarsi di muta, brevetto e immergersi. Una voglia di andare in profondità che è la stessa che alcune maison dell’orologeria hanno deciso di assecondare creando i propri modelli subacquei. Si tratta di repliche rolex che devono rispondere a una serie di requisiti tecnici fondamentali come l’alta leggibilità anche in condizioni di scarsa – o nulla – luminosità e una buona impermeabilità. Ma quali sono i migliori modelli per chi avesse voglia di fare un’immersione non solo nello stile?

Rolex Oyster Perpetual Sea-Dweller
Il leggendario orologio subacqueo professionale della casa della corona, lanciato per la prima volta nel 1967, si rinnova. Cassa in acciaio ampliata a 43 mm impermeabile fino a 1.220 metri, nuova lente d’ingrandimento Cyclope sul datario a ore 3 e calibro di manifattura certificato Cronometro Superlativo.

Panerai Luminor Submersible 1950 3 Days Automatic
Primo replica orologi rolex Submersible Panerai con cassa di 42 mm di diametro. La variante in oro rosso è impermeabile fino a 100 metri (ne esiste anche una in acciaio che può raggiungere i 300 metri di profondità). Ghiera girevole unidirezionale per il calcolo dei tempi di immersione e movimento visibile lato fondello.

Bell & Ross Vintage Garde-C?tes
Bell & Ross rende omaggio ai piloti di elicotteri e ai sub dei soccorritori della marina, con uno strumento appositamente progettato per aiutarli a svolgere le loro missioni. Cassa in acciaio da 41 mm impermeabile fino a 100 metri. Fondello in vetro zaffiro con inciso il simbolo dei guarda-costa: salvagente e ancora.

Blancpain Tribute to Fifty Fathoms MIL-SPEC
Omaggio al modello posseduto dai sommozzatori da combattimento delle forze armate francesi degli anni ’50 questo replica orologi rolex in edizione limitata con cassa in acciaio da 40 mm è impermeabile fino a 300 metri di profondità. Come il suo predecessore, a ore 6 ha la pastiglia d’impermeabilità che segnala eventuali infiltrazioni.

Tudor Pelagos LHD
Per mancini, come alcune versioni realizzate su richiesta dei professionisti delle immersioni, ad esempio per la Marina Francese. La cassa numerata in acciaio e titanio da 42 mm è garantita fino a 500 metri ma è stata testata al 125% della sua capacità All’interno, un movimento di manifattura.

Orologi da uomo: cosa valutare prima di comprarne uno

Marchio, stile, tipo di visualizzazione, movimento, funzionalità sono tutti elementi fondamentali per scegliere l’repliche rolex giusto per sé o da regalare. L’orologio è espressione della persona che lo indossa, quindi deve rispecchiare le sue esigenze. Ecco gli elementi da valutare in generale per orientarsi fra i vari modelli.

La scelta dell’orologio per l’uomo è come per la donna scegliere le scarpe o una borsa: un emozione non da poco e una scelta ardua. I modelli sul mercato sono tantissimi, quindi scegliere a volte è davvero difficile, bisogna ben valutare lo stile desiderato, le proprie esigenze, il budget e magari guardare prima nel proprio portagioie quello che si possiede già. Ci sono un sacco di cose diverse e da valutare prima di scegliere il proprio prodotto fra i migliori orologi da uomo: ognuno ha le sue caratteristiche e qualità.

Il brand e lo stile

Le aziende che producono replica orologi rolex maschili oggi sono tantissime, quindi il consiglio migliore che si può dare è quello di valutare in base al proprio budget i migliori marchi. Indipendentemente dallo stile ci saranno sicuramente molti marchi e modelli fra cui scegliere, quindi è possibile sempre affidarsi ad aziende che producono prodotti di qualità. Ritrovarsi magari poche settimane dopo l’acquisto con un prodotto danneggiato non è mai gradevole, anche se c’è sempre la garanzia.

Se c’è un brand preferito e di cui amate lo stile potete andare sul sicuro a valutare solo quei modelli, in alternativa potete fare una scelta in base ai parametri di cui parleremo tra poco. Per cambiare, per curiosità, per non precludere d’innamorarvi di un nuovo prodotto, in realtà, vale sempre la pena di guardarsi in giro comunque. Mal che vada, tornerete sul vostro brand preferito. Non faremo parentesi sull’estetica, perché è ovvio che questa è strettamente personale in base alla persona.

Analogico o digitale

La prima distinzione da fare è tra gli orologi uomo analogici o digitali, ovvero sul tipo di visualizzazione desiderata. Gli analogici di solito sono più belli, sembra essere un dato di fatto. Essi hanno un gusto classico e di classe superiore: il ticchettio delle lancette è impagabile e affascinante. Indossare un orologio analogico dà importanza e permette di vedere con un colpo d’occhio che ora è, anche se la luminosità è ridotta. Lo scandire delle ore sul quadrante e le lancette infatti sono quasi sempre luminescenti.

D’altro canto i digitali mostrano l’ora al secondo e hanno di solito numerose funzioni in più, dal momento che hanno circuiti elettronici integrati. Oltretutto questi orologi sono anche più resistenti ai traumi, perché non sono costituiti da ingranaggi meccanici. Negli orologi analogici è fondamentale selezionare anche il tipo di movimento, il cuore vivente dell’replica orologi rolex. I principali tipi di movimento sono tre: meccanico, a carica automatica, al quarzo.

Funzioni dell’replica orologi rolex

Oltre a scegliere il tipo di visualizzazione e il tipo di movimento se si tratta di un analogico. Bisogna pensare a che cosa ci si aspetta dal proprio repliche rolex. Le funzioni speciali infatti sono moltissime. Oltre a mostrare l’ora, gli orologi possono per esempio indicare la data, avere la sveglia, la bussola, l’altimetro e molto altro. In alcuni casi un normale orologio digitale, è in realtà un dispositivo fitness che può monitorare il sonno, la frequenza cardiaca, dare informazioni sulle calorie e tutto quello che può interessare il benessere. Una tecnologia nuova, per esempio è anche il GPS, utile per chi fa sport e in generale per l’outdoor, per tracciare i percorsi. La cosa migliore per acquistare il giusto orologio uomo è quella di selezionare le funzioni di cui si ha davvero bisogno, altrimenti si rischia di spendere tanto per cose inutili.

Ritorna la banda dei repliche Rolex

Le avevano prese e tutti pensavano che l’incubo fosse finito. Invece no. Visto che un colpo simile è stato commesso martedì 25, è evidente che le ragazze della banda dei Rolex sono tornate ad agire in città. E i bustesi riprendono a preoccuparsi, anche perché vittime prescelte sono soprattutto persone non giovanissime.

Le ragazze puntano agli repliche rolex di marca. Lo hanno fatto anche mercoledì, lungo via Bramante, riuscendo a strappare l’orologio dal polso di un negoziante della zona, che si stava recando al posto di lavoro.

Erano circa le 8.30. Il settantenne camminava tranquillo quando è stato avvicinato da due ragazze, all’apparenza sui 26-27 anni. Cortese come d’abitudine, si è fermato di fronte a una richiesta di informazioni. Mentre una delle due giovani stava in silenzio, l’altra continuava a parlargli e, a poco a poco, ha preso ad avvicinarsi stringendo il braccio su cui l’uomo portava l’replica orologi rolex. Poche battute e via, colpo riuscito.

Al termine, niente più ragazze intorno, polso nudo e tanta rabbia.

?Abbiamo letto giorni fa delle due romene catturate, ma le tengono in cella una notte e poi le liberano. Così siamo da capo – commenta sconcertata la gente che lavora nella zona – Pensiamo che siano le stesse persone. Sembrava la scena già raccontata da Prealpina altre volte?.

I testimoni che hanno raccolto lo sfogo del negoziante riferiscono che le due ventenni parlavano benissimo l’italiano. ?Anzi, a dire il vero, una non diceva nulla – racconta qualcuno – Parlava soltanto l’altra, quella che puntava all’orologio e l’ha portato via?.

Una pattuglia della polizia di Stato è passata proprio poco dopo il colpo: gli agenti hanno raccolto la testimonianza del settantenne invitandolo a sporgere denuncia. Lui continuava a mostrare il polso rimasto privo di replica orologi rolex: lo sconcerto era totale.

A quanto pare, a differenza di altre occasioni, il braccio non è rimasto graffiato. Ora i negozianti della strada sono allarmati: ?Non si sta mai tranquilli – raccontano – A parte la banda dei Rolex, c’è una zingara che si aggira da queste parti e commette pure dei piccoli furti nei negozi. Ruba oggetti che non si capisce a cosa le servano?. ?Visto che da noi ha rubato – racconta una commessa – almeno ho la scusa per poterla cacciare quando arriva, altrimenti, senza un motivo valido, non potrei dirle nulla?. Avete perso la tranquillità? ?Tranquillissimi non si può stare. Se arrestano qualcuno lo devono tenere in carcere?.

Di fatto, le due romene di 23 e 25 anni erano state semplicemente denunciate. Sei le loro vittime accertate, tra i 60 e gli 85 anni, da dicembre al 30 giugno. La tecnica dell’abbraccio ha fatto tante vittime e ora continua a farne.

Sgominata banda dei Rolex napoletana che operava in Versilia

Gli uomini della Polizia di Stato della Squadra Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Forte dei Marmi, coordinati dal Sostituto Procuratore della Procura di Lucca, dott.ssa Elena Leone, hanno smantellato una organizzazione criminale dedita alle rapine di replica orologi rolex di pregio, di marca Rolex, nel territorio della Versilia.

L’indagine, della durata di sei mesi, ha portato gli agenti del Commissariato Forte dei Marmi fino a Napoli e ha consentito di sgominare una banda di criminali partenopei che operava nel fine settimana sia in Versilia che in altre località italiane.

L’operazione della Polizia di Stato ha preso spunto dall’arresto in flagranza di L.R., 25 anni, avvenuto il 26 febbraio 2017 a Marina di Pietrasanta (l’uomo è attualmente ristretto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a Napoli) ad opera del Personale delle Volanti del Commissariato per una rapina di un orologio Rolex Daytona del valore di 40.000 euro ai danni di un uomo di 70 anni che mentre passeggiava in spiaggia è stato aggredito dal soggetto che, sopraggiunto alle spalle, gli strappava l’replica orologi rolex.

Dopo l’arresto, è iniziata, quindi, una lunga attività di indagine, da cui è emerso, approfondendo i rapporti dell’arrestato e i ricostruendo i suoi movimenti nelle ore precedenti all’arresto, che agiva con la complicità di altri 3 complici, 2 uomini e una donna.

Utilizzando sia i metodi tradizionali d’indagine che tecnologici, è stato possibile individuare i luoghi in cui i criminali avevano soggiornato ed in particolare sono stati individuati i mezzi, tutti presi a noleggio, utilizzati dal gruppo per giungere in Versilia e per commettere il reato.

è stato rintracciato dapprima il furgone, utilizzato per il trasporto del ciclomotore, e successivamente anche lo stesso ciclomotore che è solito essere usato per l’esecuzione di questa tipologia di reati.

Il ciclomotore, è stato parcheggiato a Viareggio, dopo la rapina al settantenne, fino alla metà del mese di marzo quando gli indagati sono tornati a recuperarlo per spostarlo in un’altra città del Nord Italia, dove verosimilmente avrebbero messo in atto altre rapine se il motociclo non fosse stato controllato su segnalazione del Commissariato di Forte e posto sotto sequestro al casello autostradale di Torino.

I banditi avevano in uso anche una FIAT panda, sempre presa a noleggio, utilizzata per la fuga verso Napoli successivamente all’arresto del giovane rapinatore.

Le indagini svolte quindi facevano emergere elementi di colpevolezza tali da poter confermare che il L.R. non aveva agito da solo, ma con lui concorrevano nel reato altre persone per le quali sono state richieste opportune misure cautelari.

Fondamentale è stato l’apporto tecnico fornito dal personale della Polizia Scientifica che, acquisendo i filmati delle videocamere di sicurezza montate nei luoghi degli eventi narrati, riusciva a tracciare i movimenti del gruppo, sia il giorno della tentata rapina che negli spostamenti successivi volti a coprire la loro presenza in questo territorio.

L’attività investigativa della Polizia di Stato ha consentito di identificare tutti gli autori dei reati commessi, tutti cittadini italiani residenti nel comune di Napoli e al termine dell’articolata attività di indagine, sulla scorta degli elementi raccolti, è emerso che il gruppo di malviventi, tra i 25 e i 32 anni, operavano in concorso tra loro.

La Dottoressa Antonia Aracrì’, GIP del Tribunale di Lucca, su richiesta della Procura, ha emesso nei confronti dei quattro indagati un’ordinanza di misure cautelari in carcere, mentre per la una ragazza l’obbligo di presentazione e firma presso l’Ufficio di polizia competente, e per L.R. ha confermato il regime degli arresti domiciliari, in Napoli.

Uno di loro, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in Napoli dal 4 luglio 2016 per altri reati, è stato deferito anche per la violazione di tale misura cautelare.

L’attività della Polizia di stato di Forte dei Marmi non si è sviluppata esclusivamente sul territorio della Versilia ma è arrivata fino al Capoluogo Partenopeo.

Infatti, grazie al coordinamento con il Commissariato “Arenella” e alla Squadra Mobile della Questura di Napoli, nella giornata di ieri, personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Forte dei Marmi, ha rintracciato la batteria di rapinatori e hanno dato esecuzione alle ordinanze emesse dal GIP di Lucca.

Il modello con bracciale Jubilé, dal profilo ridisegnato, è dotato del fermaglio invisibile Crownclasp di ultima generazione che si apre mediante la corona repliche rolex articolata.L’eleganza del tempo nei nuovi orologi da donna repliche rolex e Longines

La versione Oyster prevede il fermaglio Oysterclasp con chiusura pieghevole e dispone della maglia di prolunga rapida Easylink.

è un ingegnoso sistema brevettato da Rolex che permette di regolare con facilità la lunghezza del bracciale di circa 5 mm, per un maggiore comfort in ogni circostanza.

Repliche rolex Daytona Cronograph , la perfezione in un attimo.

Il primo repliche rolex Daytona, venne lanciato sul mercato, nel lontano 1963, il modello rinnovato è ancora una punta di diamante nel settore degli orologi. La perfezione e la precisione di questo modello sono dati dagli esperti dell’orologeria mondiale i maestri della Rolex.

Repliche rolex, è sinonimo di garanzia, i suoi orologi sono i migliori al mondo e ogni modello contiene in sé una particolarità unica e ineguagliabile. Il Cosmograph Daytona Rolex, prende il nome dalla città di Daytona Beach in Florida sede di gare automobilistiche e motocicliste di rilievo mondiale.

Il nome non è scelto a caso, infatti il movimento cronografico brevettato per questo orologio consente ai piloti la misurazione esatta della velocità fino ai quattrocento chilometri orari. Una caratteristica davvero impressionante per un “semplice” orologio.

La collezione Daytona replica orologi rolex 2017

Alla Fiera dell’orologeria di Basilea 2017 è stato presentato il nuovi Daytona in oro bianco, oro giallo e oro Everose.

Una delle novità è data dal bracciale, non più in acciaio ma in elastomero (speciale gomma molto resistente alla’usura e alle sollecitazioni esterne); l’altra novità interessante è data dalla lunetta in ceramica di colore nero.

Questi modelli sono dotati di movimento Rolex con calibro perpetual 4130. Per maggiori informazioni potrete leggere le nostra recensione cliccando qui.La collezione Rolex Daytona 2016

Nel 2016 la casa svizzera ha presentato il suo modello Rolex Daytona con Referenza 116500LN.

Questo a nostro avviso è uno dei modelli più belli della linea Daytona.

Il modello con Ref. 116500LN è realizzato interamente in acciaio 904L e la cassa ha un diametro di 40 mm ed è caratterizzata a da una lunetta monoblocco in Cerachrom. Il bracciale è di tipo Oyster ed è sempre realizzato in acciaio; Il movimento monta un calibro 4130 di casa Rolex. Per maggiori approfondimenti potrete leggere la nostra recensione cliccando qui.

Le qualità del Cronograph Rolex Daytona

Sono innumerevoli i pregi di questo orologio, a partire dalla cassa Oyster di 40 mm, in acciaio inox, con carrure monoblocco e fondello e corona a vite. L’orologio possiede una lunetta tachimetrica incisa in acciaio 904L, la corona di carica è a vite con un incredibile sistema Triplock che lo rende completamente impermeabile e resistente all’acqua anche sotto i 100 metri. Il vetro non poteva che essere, in zaffiro il miglior materiale al mondo per un quadrante di qualità. Il movimento e il cronografo dalle prestazioni eccezionali sono certificati dalla replica orologi rolex dopo la messa in cassa. Questo orologio è un’icona dell’orologeria mondiale è unico nella struttura e nella funzionalità. Il modello è da uomo, principalmente studiato per gli sportivi e gli amanti della velocità.

“Scusi mi sono persa” e gli sfila l’orologio d’oro. Due colpi a Vigliano, poi Biella e Gaglianico

Ancora un colpo della banda dell’replica orologi rolex. L’ultima vittima è un uomo di 79 anni di Vigliano Biellese. L’uomo stava scendendo dalla sua auto, proprio sotto casa, in via Montegrappa quando è stato avvicinato da una giovane donna. Questa lo avrebbe distratto riuscendo a sfilargli dal polso il suo orologio d’oro del valore superiore ai mille euro. Al pensionato non è restato che chiamare i carabinieri. Ai militari ha descritto la ragazza che a suo dire avrebbe parlato con un accento dell’Est. Poco più di un mese fa, sempre a Vigliano, un altro pensionato di 69 anni venne derubato del suo orologio Rolex. Il fatto si verificò in via Rivetti. Le modalità dei due furti sono molto simili. Ad avvicinare con fare gentile l’uomo, anche in quel caso, fu una avvenente signorina che si servì della scusa di aver bisogno di indicazioni stradali. Non si sarebbe però trattato della stessa persona in quanto descritta questa come olivastra di carnagione e dall’accento latino. Nella stessa settimana, un uomo di 60 anni, è stato invece derubato di un replica orologi rolex da polso in oro in strada Marghero a Biella. A distrarlo e a riuscire a sfilargli il prezioso oggetto del valore di 2 mila euro dalle tasche furono due donne.

Più recente il fatto avvenuto a Gaglianico dove nei giorni scorsi vittima di un furto con destrezza del suo segna tempo da polso è stata una pensionata di 79 anni. L’anziana accortasi del furto avvenuto sulla rampa di accesso al condominio dove vive ha poi chiesto aiuto al 112. La descrizione fatta ai carabinieri dell’autrice del furto coincide con quella del primo colpo a Vigliano. Indagini sono in corso. Resta valido l’invito a non dare confidenza a sconosciuti.

FORTE DEI MARMI — Versilia e altre località da frequentare nel fine settimana per mettere a segno i loro colpi: le rapine di replica orologi rolex.

La polizia di Forte dei Marmi è partita da un colpo messo a segno a Marina di Pietrasanta e ha emesso quattro misure cautelari, di cui due di custodia in carcere, per tre uomini e una donna, tutti residenti nel comune di Napoli.

Nell’immediatezza del furto, nel febbraio scorso, sulla spiaggia di Marina di Pietrasanta, l’autore del colpo era stato bloccato da alcuni passanti e arrestato poco dopo avere rubato a un 68enne un Rolex Daytona del valore di 40mila euro.

“Gli accertamenti effettuati hanno consentito – ha spiegato la polizia – di appurare che ad agire sarebbe stata una banda che utilizzava anche mezzi a noleggio per effettuare le trasferte. In particolare è stato rintracciato il motorino utilizzato per il colpo”.

Investire in orologi: l’andamento del mercato del lusso

Qualche piccolo consiglio per come investire in orologi.

Il mercato del lusso, è quello che meno di altri, ha vissuto periodi di crisi. Infatti, il mercato dei beni di lusso è sempre attivo, questo grazie al fatto che, le persone benestanti e ricche, difficilmente hanno visto calare i propri guadagni durante gli anni della crisi, a differenza di coloro che sono legati ai contratti nazionali del lavoro, che hanno avuto un assestamento e una crisi legata alla mancanza di rinnovo, e delle difficoltà economiche dovute al rincaro della vita rispetto agli stipendi. 

Coloro che lavorano nel mercato del lusso, possono investire i loro guadagni in beni preziosi e di valore costantemente, inoltre, proprio grazie ai continui investimenti e al maggior guadagno netto su un bene di lusso che questo mercato non conosce crisi.

Investire in orologi, e sopratutto negli orologi di lusso. come in altri beni, può essere una buona manovra, considerando che negli anni molti prodotti di design, possono acquisire sempre più valore. A tal fine sempre più persone. possessori di orologi di valore, stipulano, con agenzie specifiche, l’assicurazione del proprio orologio, in modo da garantirsi una sicurezza in caso di smarrimento o furto.

Investire in orologi, quali modelli scegliere

Investire nel mercato degli orologi di lusso necessità dell’acquisto di pezzi unici e non di serie, in modo tale che nel tempo possano acquisire valore e prestigio. Pensiamo che uno degli orologi più cari al mondo è il repliche rolex, che arriva a costare quasi 110.000 mila euro. Questo perché abbina una star di prestigio a un orologio di grande prestigio come un repliche rolex. 

Dunque, se decidete di investire in orologi, scegliete innanzi tutto marchi come replica orologi rolex, Cartier, Patek Philippe, questi sono tra i tre che nel tempo possono veder maturare il valore dei loro orologi. Sicuramente gli orologi che hanno maggiore valore, sono quelli del passato, possibilmente quelli che sono stati prodotti in edizione limitata, o che hanno una storia che li rappresenta. 

Riuscire ad acquistare un pezzo di storia dell’orologeria, può sicuramente essere considerato un buon investimento, acquistando un orologio di lusso in edizione limitata, potrete veder aumentare nel tempo il suo valore. Se, invece volete concentrarvi sul mercato di lusso moderno, dovete acquistare sicuramente un modello unico, ci sono orologi Cartier, Rolex, OmegaPatek realizzati in serie limitate, nel tempo questi orologi acquisteranno un valore inestimabile, come lo è oggi per gli orologi degli anni sessanta.

Scegliere replica orologi rolex come investimento

Un replica orologi rolex ad esempio è un vero è proprio marchio evergreen, difficilmente i suoi modelli anche nel tempo potranno perdere valore, anzi per alcune linee sicuramente potranno acquisirne. 

I migliori Rolex investimento

Investire in Rolex è senza dubbio l’attività più diffusa nel mondo degli orologi. Tra i migliori possiamo consigliarvi:

  • Rolex Dayona (modello più costoso e ricercato)
  • Rolex Submariner (Modello che ha fatto la storia degli orologi Subacquei)
  • Rolex Milgauss (Questo modello ha una storia affascinante)
  • Rolex Gmt Master (Per chi cerca un modello sportivo ed elegante)
  • Rolex Datejust (Linea consigliata anche per i modelli femminili)

Conservare gli orologi

Decidere di investire in orologi, determina anche che questo oggetto di raffinata manifatturiera artigianale, debba essere mantenuto nel tempo nella sua interezza. Innanzi tutto, se pensate di investire in orologi, ricordate sempre che è necessario una volta acquistato l’orologio, conservare la ricevuta d’acquisto che riporterà i vostri dati. Non solo, oltre alla ricevuta vanno mantenuti, garanzia d’acquisto, sigilli, la scatola che contiene l’orologio e naturalmente dovete mantenere pulito e come nuovo l’orologio!

Per mantenere pulito e lucido l’orologio, potete utilizzare un panno con acqua e sapone neutro, inoltre con una spazzola per replica orologi rolex d’oro o d’argento, in modo tale da mantenerlo pulito e lucido anche nel tempo. Ricordate che il vostro investimento va curato, e mantenuto nello stato originale per acquisire valore nel tempo.

 

 

Terracina, denunciati rapinatori di Repliche Rolex

Per Repliche Orologi il 2017 profuma di mare. Un anno che per la casa di Ginevra si celebra all’insegna del 50° anniversario del Sea-Dweller, segnatempo diventato un’icona dell’orologeria. A guardar bene, si scopre che la storia e il successo di Rolex sono in qualche modo legati all’elemento marino.
Proprio 90 anni fa, e più esattamente il 24 novembre del 1927, il quotidiano britannico The Sun celebrava a tutta pagina l’impresa compiuta da Mercedes Gleitze, che attraversò a nuoto la Manica indossando al polso un Oyster. Un momento che segnò una svolta per Rolex, dando un grande impulso e visibilità alla maison ginevrina nel mondo delle lancette. Dalla superficie del mare agli abissi il passo è breve. Quarant’anni dopo il gesto di Gleitze, Rolex tornò alla ribalta presentando il primo orologio in grado di raggiungere i 610 metri di profondità, che diventeranno poi 1.220 nella versione introdotta nel 1978. Il resto è storia.
A rendere unico il Sea-Dweller è la presenza all’interno della cassa della valvola per la fuoriuscita dell’elio, un’innovazione che risolse una volta per tutte il problema determinato dalla presenza di un accumulo di questo gas estremamente volatile che, se non veniva smaltito in modo corretto nella fase di decompressione, faceva saltare il vetro dell’orologio. Il nuovo Sea-Dweller si distingue anche per una serie di novità che lo rendono qualcosa di più di una semplice rivisitazione. A iniziare dal diametro della cassa, cresciuta dai 42 mm del passato ai 43 mm della nuova versione. Un cambiamento che ha comportato anche l’aumento della larghezza della lunetta girevole in Cerachrom, del bracciale e del fermaglio, senza contare gli interventi sullo spessore del vetro zaffiro e sull’apertura del quadrante. L’altra grande novità è l’introduzione per la prima volta nella storia di questo segnatempo della lente d’ingrandimento Cyclope in corrispondenza della data. Dal punto di vista tecnico, il Sea-Dweller adotta il calibro 3235, un movimento sviluppato interamente da Repliche Orologi e che vanta ben 14 brevetti. Ultimo dettaglio: il nome del modello appare sul quadrante nella tonalità rossa, proprio come nelle prime versioni.

Ieri i carabinieri della Compagnia di Terracina, a conclusione di una specifica attività investigativa, hanno identificato e denunciato per “rapina aggravata in concorso e porto abusivo di arma” un 44enne ed un 30enne residenti nella provincia di Napoli.

Sono stati individuati come i protagonisti di una rapina consumatasi in città la scorsa estate, il 1 luglio, quando un 44enne terracinese venne alleggerito di un costoso orologio marca Repliche Rolex.

Repliche rolex pro hunter: cosa sono, opinioni e prezzo dei modelli

Ciao a tutti! Oggi noi di recensioniorologi.it vogliamo parlarvi di alcuni modelli di orologi che destano molte discussioni tra gli appassionati del marchio svizzero Rolex. Stiamo per parlarvi dei Rolex Pro Hunter.

Se non avete mai sentito parlare dei Rolex Pro Hunter, siamo pronti a spiegarvi che cosa sono e perché destano tante discussioni.

I Rolex detti Pro Hunter sono dei modelli di replica orologi rolex originali che vengono costumizzati e quindi modificati al fine di ottenere degli orologi rivestiti da un trattamento in PVD.

Il trattamento in PVD venne realizzato per la prima volta da un gioielliere inglese che voleva creare un modello di replica orologi rolex che fosse trattato con PVD in nero. Questa specifica necessità nasceva dal fatto che l’acciaio lucido di modelli come il replica orologi rolex Submariner, attiravano le luci del sole e rifrangendole potevano creare dei problemi di visibilità durante le immersioni.

I riflessi sull’acciaio sono molto fastidiosi per i pesci e non solo, anche per i cacciatori, per questo motivo gli amanti della pesca e della caccia sportiva, hanno inizialmente scelto di utilizzare questi modelli di replica orologi rolex Customizzati.

Le discussioni sul Repliche Rolex Pro Hunter 

Perché però nascono così tante divergenze sull’esistenza di questi orologi? Semplice, nel momento in cui il Repliche Rolex viene customizzato perde la sua garanzia e non viene più riconosciuto originale dalla casa madre. Per molti pagare molto per un Repliche Rolex e poi customizzarlo e perdere sia la garanzia che l’originalità dell’orologio è impensabile.

Effettivamente, il valore dell’orologio nel momento in cui si decide di creare un modello Pro-Hunter si abbassa notevolmente se si cerca di rivenderlo. Invece al momento dell’acquisto il prezzo dell’orologio potrebbe comunque essere molto alto.

Certo, nonostante ciò, sono in molti ad amare i Repliche Orologi Pro-Hunter perché sono unici, perché vengono trattati con il PVD nero e sono anche più comodi da indossare oltre che sportivi. Anche se perdono la garanzia e il certificato di originalità questi modelli di Repliche Orologi, mantengono comunque il movimento svizzero preciso e ineguagliabili, inoltre anche le altre funzioni dell’orologio rimangono invariate, ciò che viene modificato è l’aspetto estetico.